2 Giugno | UNO NOVE QUATTRO SETTE|

di Alberto Formichella e Marco Monfredini

un’installazione sonorattivapartecipativa in tre fasi per uno spettatore alla volta isolato in una stanza-cella.

Il 2 Giugno, festa della repubblica, dalle 15 a tarda serata, ingresso ogni 20 minuti, presso l’Ex-carcere Le Nuove Via Paolo Borsellino 3 Torino. All’interno di “ARTEPUBBLICA”, un evento sui temi della Libertà, Costituzione e Principi Fondamentali

La performance-esperienza comincerà dopo l’ingresso in una cella. Il partecipante rimarrà da solo per circa 15 minuti e sarà invitato a seguire le indicazioni di una Voce che proporrà un percorso attivo attraverso i “sensi” tra articoli e supposizioni. In quale storia mi trovo? Cosa scelgo? Fino a che punto posso-voglio arrivare? Cosa determina il mio futuro? … e velocemente sarà tutto passato.


LA MANIFESTAZIONE


Una giornata all’insegna dell’arte nei suggestivi spazi dell’ex Carcere: musica, performance, teatro, conferenze, spettacoli, stand didattici e live set, una mostra fotografica su Norberto Bobbio e le opere di giovani artisti.

Il ricavato dell’evento andrà a sostegno del progetto CI VI LE, Cittadinanza Visioni Letture, volto a diffondere la conoscenza della nostra Costituzione nelle scuole medie e superiori, attraverso laboratori interattivi con incursioni cinematografiche e letterarie.
http:// www.ricercaetalenti.it/ campagne/civile/
http://www.facebook.com/ progettocivile

Ingresso: 8 euro totalmente devoluti come donazione al Fondo Ricerca e Talenti ed al Museo del Carcere.

Dalle h.19 Vernissage con la speciale collaborazione di Verdi d’indivia.

h.15 e h.17: possibilità di partecipare alle visite guidate del Museo del Carcere (con un piccolo supplemento)